Industria 4.0

  1. Home
  2. /
  3. Industria 4.0

Tecnologia e industria 4.0 al tuo servizio

La sede di Eurostampi si sviluppa su una superficie di 1800 mq, dove ogni reparto è attrezzato con le più moderne e innovative macchine utensili, frutto dei continui investimenti aziendali nell’industria 4.0 atti ad automatizzare i vari processi aziendali di costruzione stampi e stampaggio.

L’azienda ha deciso infatti di affidarsi a sistemi avanzati di gestione della produzione per mantenere competitività in un mercato complesso e concorrenziale, implementando un sistema MES (Manufacturing Execution System), che consente di:

  • gestire in modo efficiente la produzione, per evitare sprechi e garantire al cliente prodotti di qualità
  • raccogliere dati e calcolare in modo preciso i costi
  • ottimizzare tempi e risorse, garantendo marginalità alle commesse
Lavorazioni meccaniche - industria 4.0
Lavorazioni meccaniche - Industria 4.0

Lavorazioni e processi automatizzati in 4.0

La transizione 4.0 coinvolge tutti i reparti aziendali di Eurostampi, quali:

  • l’officina meccanica, con macchine utensili (fresatrici, torni, erosione) e due postazioni di lavoro manuale
  • lo stampaggio plastica, dove si trovano presse e deumidificatori
  • il reparto controllo qualità
  • gli uffici e agli altri ambienti di lavoro per garantire il benessere del personale

Sono presenti 21 macchine collegate attraverso il sistema MES, utilizzando diversi protocolli di comunicazione.
Anche i due banchi di lavoro sono dotati di un terminale di dichiarazione per l’inserimento manuale dei dati da parte dell’operatore. In questo modo, anche le attività di assemblaggio e lavorazione vengono monitorate per un miglior calcolo dei tempi e costi di produzione.

Gestione commesse, monitoraggio lavori e costi

L’adozione del MES consente ad Eurostampi non solo di raccogliere dati ma anche di gestire efficacemente le commesse grazie alla comunicazione diretta tra uffici e fabbrica. La commessa, infatti, diventa il riferimento per ogni fase, dalla progettazione alla spedizione:

  • il progetto del singolo stampo viene suddiviso in macro-parti sulla base delle quali viene pianificata la produzione;
  • l’ufficio tecnico invia poi il disegno del pezzo direttamente sul terminale a bordo macchina dell’operatore, il quale riceve anche l’ordine di lavoro;
  • qui ha inizio la lavorazione e il sistema MES registra i dati associandoli alla specifica commessa.

Una volta completato lo stampo, la commessa viene chiusa e il MES restituisce una tabella dettagliata delle macchine impiegate e dei costi sostenuti, calcolati tenendo conto del costo del personale, delle macchine, dell’energia impiegata, ecc.

Tu lo pensi, noi lo sviluppiamo!